L’Uccell bel verde – Fiabe Italiane – Italo Calvino

Da L’uccellino che parla, Firenze; e da altre versioni (Imbriani). Per questa fiaba così diffusa in tutta Italia ho integrato la versione dell’Imbriani con particolari tratti da molte altre versioni, in modo da darne un testo il più ricco possibile. La fiaba esiste in tutta Europa e anche nell’Asia occidentale (vedi molto simile alla nostra tradizione, l’ultimo racconto della versione Galland delle Mille e una notte: Historie de deux soeurs jalouses de leur cadette). La prima versione letteraria è la novella di Ancillotto re di Provino in straparola, assai simile alla tradizione orale come è giunta a noi. Il Gozzi ne fece una delle sue fiabe teatrali più infarcite di polemica adattandone la trama a continuazione dell’Amore delle tre melarance.

Raccontata da Filippo Carrozzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *